Innovazione Smart Agrifood con BoxXLand la Vertical Farm di Enea

Enea, in collaborazione con Idromeccanica Lucchini e la Ditta Spagnol, ha progettato il primo prototipo di Vertical Farm Mobile: “BoxXLand” è il un nuovo modo di fare Agricoltura 4.0 che garantisce sostenibilità e riduzione dello spreco alimentare [...]
Sabrina Amadori
  1. Home
  2. Digital Farming
  3. Innovazione Smart Agrifood con BoxXLand la Vertical Farm di Enea

Ripensare la produzione alimentare per soddisfare il fabbisogno della popolazione in crescita e gestire le risorse naturali garantendo la sostenibilità sono le nuove sfide globali. Si diffonde il concetto di città come “luogo di produzione”: zero consumo di suolo e acqua, zero pesticidi e zero chilometri, tutti fattori che concorrono allo sviluppo del concetto di Agricoltura 4.0.

Enea ha progettato e realizzato il primo prototipo di Vertical Farm Mobile, una serra tecnologica per produrre alimenti in verticale, fuori suolo, a ciclo chiuso e luce led: si tratta di “BoxXLand”, un progetto sviluppato in collaborazione con Idromeccanica Lucchini e Ditta Spagnol. Il sistema ad alta tecnologia è allestito in un container: la struttura ipertecnologica consentirà la coltivazione di ortaggi in qualsiasi contesto urbano e a ogni clima. BoxXLand è facilmente trasportabile e impilabile e può produrre oltre 30mila piante l’anno. Con una produzione posta lungo due linee e su 4 piani, la Vertical Farm dispone di oltre 60 metri quadri di area coltivabile; al suo interno, BoxXLand ha un sistema computerizzato che gestisce irrigazione, illuminazione a led e climatizzazione per massimizzare la produttività e minimizzare gli sprechi.

FacebookTwitterLinkedInWhatsApp

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*