IoT e AI per proteggere l’agricoltura: una nuova soluzione xFarm previene le infestazioni di insetti 

Grazie a una nuova trappola per il monitoraggio automatico dei fitofagi dotata di Internet of Things, algoritmi di Machine Learning e modelli previsionali, tramite xFarm è ora possibile anche prevenire le infestazioni in campo riducendo i costi e favorendo la sostenibilità ambientale [...]
  1. Home
  2. Digital Farming
  3. IoT e AI per proteggere l’agricoltura: una nuova soluzione xFarm previene le infestazioni di insetti 

Secondo la FAO (l’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Alimentazione e l’Agricoltura), le perdite annuali legate ai parassiti si aggirano tra il 20 e il 40% della produzione mondiale. Infestazioni che, se non controllate tempestivamente, producono almeno tre effetti negativi: riducono le rese, diminuiscono la qualità e aumentano i costi di produzione, perché maggiori saranno gli interventi una volta che l’infestazione sarà presente in campo, con conseguente spreco di risorse.

Per difendersi dagli attacchi, xFarm, la piattaforma dell’omonima start up italo-svizzera che impegnata nell’innovazione per un’Agricoltura 4.0 (un Case Study molto interessante riguarda tra l’altro la certificazione dell’Olio EvO Bio: dai sensori xFarm alla blockchain DNV GL), ha messo a punto una rete di monitoraggio automatico della presenza di fitofagi in campo che aiuta a prevenire le infestazioni e a ridurre il numero dei trattamenti fitosanitari, a tutto vantaggio del contenimento dei costi e dello sviluppo di un’agricoltura sostenibile.

Si tratta di xTrap, una nuova trappola automatica IoT (Internet of Things) dotata di una camera ad alta risoluzione che permette di tenere sotto controllo diverse specie di insetti, un algoritmo di Machine Learning per il riconoscimento e conteggio automatico degli insetti, e un modello previsionale in grado di predire l’andamento delle infestazioni. In questo modo, gli agricoltori possono visualizzare quotidianamente da smartphone e computer l’andamento delle catture e ricevere consigli per capire in modo tempestivo quando e dove effettuare i trattamenti.

WHITEPAPER
Quali sono le prospettive del futuro per il lavoro agile?
Digital Transformation
Risorse Umane/Organizzazione

Tre sono le versioni disponibili della soluzione: Delta, che prevede l’impiego di ferormoni, Night, che si serve della luce UV e Color, che utilizza fogli cromatici. I dati raccolti sono disponibili direttamente sulla piattaforma xFarm che, insieme alla relativa App, accompagna aziende agricole, enti di ricerca e soprattutto consorzi nella digitalizzazione dei processi agricoli attraverso una soluzione intuitiva, modulare e integrata. Ad oggi xFarm conta più di 40.000 aziende agricole nel mondo per un totale di 500.000 ettari tracciati.

 

 

FacebookTwitterLinkedInWhatsApp

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*