Economia circolare, a Milano la presentazione dei risultati del progetto PHA-STAR

Se ne parlerà in occasione del Convegno "Buone pratiche green in agricoltura", che si terrà giovedì 12 settembre in Regione Lombardia a Milano [...]
  1. Home
  2. Food SupplyChain
  3. Economia circolare, a Milano la presentazione dei risultati del progetto PHA-STAR

Di economia circolare e sostenibilità si parla tantissimo ma, forse, i casi concreti non sono ancora tantissimi. Proprio a un caso concreto è invece dedicato il Convegno “Buone pratiche green in agricoltura”, che si terrà giovedì 12 settembre in Regione Lombardia a Milano. Nel corso dell’evento organizzato da Consorzio Italbiotec in collaborazione con Lombardy Green Chemistry Association e Regione Lombardia.

Al centro dell’evento ci sarà infatti il progetto PHA-STAR, che ha permesso di arrivare, dopo due anni di ricerca, alla produzione di particolari biopolimeri, i poliidrossialcanoati (PHA), utilizzando sottoprodotti di scarto della filiera lattiero-casearia lombarda per la creazione di oggetti di eco-design. Più nel dettaglio, nell’impianto pilota, situato nella sede della startup Agromatici, i ricercatori hanno realizzato bioplastiche biodegradibili con l’utilizzo di microgranuli ottenuti da fermentazione batterica alimentata dal siero di latte, in parte scartato dalla filiera industriale come rifiuto speciale e quindi sottoposto a uno smaltimento particolare e costoso.

 

WHITEPAPER
Data Strategy: quali sono le 3 fasi principali del processo di relazione con il cliente?
Big Data
Marketing

Nel corso dell’evento si parlerà inoltre della valorizzazione del rifiuto derivante da biomasse agro-alimentari con un focus particolare sulle attività, la ricerca e il potenziale industriale in Lombardia. Nella seconda tavola rotonda interverranno i protagonisti di alcuni distretti agricoli dell’area metropolitana di Milano sui modelli e le buone pratiche per lo sviluppo sostenibile dell’innovazione rurale. Infine, nel corso dell’appuntamento sarà presentato uno studio realizzato dal Consorzio Italbiotec che ha elaborato un’analisi di mercato mappando il potenziale industriale presente in Lombardia per lo sviluppo di nuove filiere. Per partecipare all’evento occorre iscriversi a questo link. 

 

FacebookTwitterLinkedInWhatsApp

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*