Leonardo e A2A con IBF Servizi per l'agricoltura di precisione e la sostenibilità - Agrifood.Tech
FacebookTwitterLinkedInWhatsApp

Leonardo e A2A con IBF Servizi per l’agricoltura di precisione e la sostenibilità

Mauro Bellini

La sostenibilità e l’innovazione digitale per l’agricoltura non sono più solo una questione di impegno etico, ma rappresentano anche una chiara opportunità di business. Ci credono anche imprese da sempre votate all’innovazione come Leonardo e A2A che hanno scelto di impegnarsi direttamente nella compagine societaria di IBF Servizi, partnership pubblico-privata tra Ismea e Bonifiche Ferraresi

Con questa scelta estende l’hub tecnologico dell’agricoltura italiana che è stato avviato con la missione di portare innovazione nelle filiere agroalimentari per migliorare la qualità e la sostenibilità dei prodotti e dell’ambiente, per ottimizzare le produzioni, e per portare nuove forme di efficienza nelle imprese produttive.

Leonardo ha dato la sua adesione a IBF Servizi per il tramite di e-Geos (società congiunta formata da Telespazio e dall’Agenzia Spaziale Italiana), mentre A2A entra nel progetto con A2A Smart City ovvero con una società società del Gruppo A2A con una forte focalizzazione nello sviluppo e nella gestione delle infrastrutture tecnologiche per la creazione di servizi digitali integrati e connessi in rete.

IoT, sensoristica e innovazione al servizio della sostenibilità

Leonardo con e-Geos porta competenze e servizi nell’osservazione satellitare della Terra e nella geo-informazione mentre A2A porta a sua volta esperienze e competenze nel campo dell’IoT territoriale, della sensoristica e nello sviluppo delle reti a banda stretta.

L’adesione al progetto di IBF Servizi, ha lo scopo di aiutare lo sviluppo dell’agricoltura di precisione nel nostro paese con il supporto di tecnologie innovative, e con l’obiettivo di ridurre gli sprechi su larga scala a partire dall’utilizzo delle risorse in campo, ma anche con la missione di portare cultura e innovazione per ottimizzare i processi produttivi, migliorando tanto i risultati a livello di produttività delle imprese quanto il rapporto con l’ambiente a livello di sostenibilità.

 

FacebookTwitterLinkedInWhatsApp

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


FacebookTwitterLinkedInWhatsApp

Questo sito utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all’uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi