Incentivi ISMEA per avvicinare i giovani all’agricoltura - Agrifood.Tech
FacebookTwitterLinkedInWhatsApp

Incentivi ISMEA per avvicinare i giovani all’agricoltura

agrifood 2
Claudia Costa

In attuazione del regime di aiuto denominato “Agevolazioni per l’insediamento di giovani in agricoltura” registrato presso la Commissione Europea, l’Istituto di Servizi per il Mercato Agricolo Alimentare ISMEA, ha pubblicato un bando per sostenere le operazioni fondiarie riservate ai giovani che si insediano per la prima volta in aziende agricole in qualità di capo azienda, mediante l’erogazione di un contributo in conto interessi. Questo per incentivare sul territorio nazionale l’insediamento di giovani in agricoltura.

Più nel dettaglio, è concesso un contributo in conto interessi nella misura massima di euro 70.000,00 erogabile per il 60% alla conclusione del periodo di preammortamento e dunque all’avvio dell’ammortamento dell’operazione e per il 40% all’esito della corretta attuazione del piano aziendale allegato alla domanda di partecipazione.

A pena di esclusione, la domanda di partecipazione deve essere presentata in forma telematica mediante il portale dedicato e compilata secondo le modalità ivi indicate. La domanda potrà essere presentata a partire dalle ore 12.00 del giorno 12 aprile 2019, data di apertura dello sportello telematico, fino alle ore 12.00 del giorno 27 maggio 2019.

 

I destinatari del Bando

La partecipazione al Bando è riservata ai giovani che intendono insediarsi per la prima volta in un’azienda agricola in qualità di capo azienda e che, alla data di presentazione della domanda, risultano in possesso, a pena di esclusione, dei seguenti requisiti:

a. età compresa tra i 18 anni compiuti e i 41 anni non compiuti;
b. cittadinanza in uno degli Stati membri dell’Unione Europea;
c. residenza nel territorio della Repubblica Italiana;
d. possesso di adeguate conoscenze e competenze professionali, attestate da

almeno uno dei seguenti documenti:
– titolo di studio di livello universitario di indirizzo agrario;
– titolo di studio di scuola media superiore in campo agrario;
– esperienza lavorativa, dopo aver assolto l’obbligo scolastico, di almeno due anni in qualità di coadiuvante familiare ovvero di lavoratore
agricolo, documentata dall’iscrizione al relativo regime previdenziale;
– attestato di frequenza con profitto ad idonei corsi di formazione professionale.

Qualora il giovane, al momento della presentazione della domanda, non disponga di adeguate competenze professionali, è ammesso alla partecipazione, a condizione che dichiari di impegnarsi ad acquisire tali capacità entro 36 mesi dalla data di adozione della determinazione di ammissione alle agevolazioni. Tale dichiarazione di impegno, da adempiersi a pena di decadenza dal contributo, deve essere formalizzata nel piano aziendale.

 

Ubicazione delle comunicazioni relative al Bando

Il Bando è pubblicato per estratto sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana e integralmente sul sito istituzionale di ISMEA. In tale sezione sarà pubblicata ogni determinazione relativa al presente Bando, incluse le determinazioni di approvazione delle graduatorie e quelle relative agli eventuali scorrimenti che l’ISMEA, a suo insindacabile giudizio, si riserva di disporre in caso di risorse finanziarie disponibili, fermo restando che il termine di decadenza per la proposizione di qualsiasi eventuale impugnazione decorre dalla data di pubblicazione dei singoli atti sul sito internet www.ismea.it nella sezione dedicata al presente Bando.

I chiarimenti sulla presente procedura di Bando potranno essere richiesti esclusivamente per iscritto ed entro il 13 maggio 2019 al seguente indirizzo di posta elettronica: bandoprimoinsediamento@ismea.it. Le risposte saranno pubblicate nella pagina del sito istituzionale www.ismea.it, dedicata al presente Bando, entro 2 giorni lavorativi dalla richiesta.

FacebookTwitterLinkedInWhatsApp

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


FacebookTwitterLinkedInWhatsApp

Questo sito utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all’uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi