Tecnologie di precisione

Precision Farming: CNH Industrial acquisisce Hemisphere per potenziare l’offerta

L’operazione permetterà di integrare le tecnologie di navigazione satellitare ad alte prestazioni con le capacità del brand Raven, offrendo ai clienti un’esperienza d’uso ancora migliore sul campo e in cantiere

Pubblicato il 30 Mar 2023

Hemisphere_Product

Risale giusto a qualche settimana fa la notizia dell’integrazione delle tecnologie di visione artificiale Augmenta nella gamma di irroratrici CNH Industrial per ridurre al minimo l’uso di diserbanti, fungicidi, regolatori della crescita e fertilizzanti. Oggi arriva la notizia dell’accordo finalizzato all’acquisizione di Hemisphere GNSS, azienda specializzata in tecnologia di posizionamento satellitare ad alte prestazioni, con CNH Industrial porta in dote le soluzioni GNSS (Global Navigation Satellite System) che garantiscono precisione millimetrica per il settore agricolo, per quello delle costruzioni, nell’industria mineraria e nell’industria marittima. Le competenze acquisite e la rete dell’azienda si integreranno con le capacità del brand Raven per garantire il pieno controllo delle tecnologie di precisione e navigazione e quindi, offrire ai clienti un’esperienza d’uso ancora migliore sul campo e in cantiere.

CNH Industrial acquisisce Hemisphere GNSS

Il Gruppo continua a crescere con operazioni di M&A nelle soluzioni automatizzate e nelle tecnologie di precisione per agricoltura e l’edilizia. E questa è la volta di Hemisphere, attualmente di proprietà di Unistrong, società costituita in Cina, progetta sistemi elettronici e soluzioni software ed è specializzata in chip di circuiti integrati specifici per le applicazioni (ASIC), circuiti stampati, elaborazione del segnale a radiofrequenza, algoritmi di navigazione e sistemi di correzione basati su satellite.

Anche dopo l’acquisizione, Hemisphere continuerà ad operare come azienda autonoma tramite le proprie filiali negli Stati Uniti, in Canada e in Australia. Il corrispettivo dell’acquisizione è di 175 milioni di dollari, al netto di liquidità e debito e salvo rettifiche. L’operazione sarà finanziata con la liquidità disponibile. La chiusura dell’acquisizione è attesa per il terzo trimestre 2023, una volta soddisfatte le condizioni di chiusura previste e ottenute le autorizzazioni di legge, ricevuta l’approvazione degli azionisti da Unistrong, proprietario attuale di Hemisphere e ricevute le approvazioni regolamentari.

Rafforzato il portafoglio tecnologico

“Questa operazione valorizza il nostro portafoglio tecnologico per l’automazione e l’autonomia e amplia il nostro pool di talenti”, spiega Marc Kermisch, Chief Digital & Information Officer di CNH Industrial. “Disporre delle competenze di Hemisphere all’interno dell’azienda ci permetterà di sviluppare e adattare la nostra tecnologia di precisione più rapidamente, fornendo ai nostri clienti soluzioni immediate per aumentare la produttività. Il risultato a lungo termine sarà una maggiore competitività e flessibilità della nostra offerta nei segmenti Agriculture e Construction.”

“Il nostro team è entusiasta all’idea di condividere risorse e talenti con CNH Industrial – aggiunge Farlin Halsey, President e CEO di Hemisphere GNSS – Questo permetterà il consolidamento della nostra tecnologia e lo sviluppo prodotto delle soluzioni GNSS per l’agricoltura, il movimento terra e il marittimo nei mercati chiave e di integrare la nostra tecnologia nelle macchine di prim’ordine di CNH Industrial”.

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articoli correlati

Articolo 1 di 2