Startup Innovation Award 2018, premiate le idee più innovative del Food - Agrifood.Tech
FacebookTwitterLinkedInWhatsApp

Startup Innovation Award 2018, premiate le idee più innovative del Food

Startup innovation award

Si è conclusa con la premiazione dei vincitori la Startup Innovation Award 2018, che ha interessato una serie di soluzioni innovative nell’ambito della filiera del food. Il premio, conferito in occasione del Philip Kotler Marketing Forum è l’esito della call for innovation “Food & Tech”, avviata lo scorso 22 ottobre. L’iniziativa è stata realizzata da G2 Startups, Acceleratore e Open Innovation Enabler di Milano, in collaborazione con Nexo Corporation e PKMF, organizzatori del Philip Kotler Marketing Forum, e con il patrocinio di QVC Italia. Il progetto ha portato alla raccolta di decine di proposte e a una prima selezione sono state identificate 16 idee particolarmente innovative, per poi arrivare alla premiazione finale.

 

Più precisamente, nell’ambito della categoria Food excellence and distribution è stato premiato www.ventunoitaly.com, un progetto che si propone di valorizzare e commercializzare le eccellenze enogastronomiche dei migliori artigiani italiani, con informazioni dettagliate ed efficaci, grazie anche all’utilizzo di tecnologie di Realtà Virtuale. Nel campo della categoria Food innovation e nutraceutica il riconoscimento è andato a www.mylabnutrition,net, una soluzione che permette di scegliere le materie prime e riceverle nelle quantità desiderate per preparare ricette personalizzate.  In materia di Sostenibilità, sicurezza alimentare e packaging è stato premiato www.genuino.world, una soluzione basata sulla tecnologia Blockchain che consente di certificare la sicurezza e la qualità dei prodotti, assicurandone la tracciabilità. Infine, il premio speciale di QVC Italia è andato a www.albicchiere.com, una soluzione “smart wine dispenser” che permette di bere il vino alla giusta temperatura appena si apre la bottiglia.

“È stato un grande onore consegnare questo premio insieme a uno dei maestri del marketing contemporaneo – ha dichiarato Roberta Girardi,  Ceo di G2 Startups, – e questo forum è stata un’opportunità unica per noi e per le startup premiate che vi hanno partecipato perché ha dato indicazioni preziose per affrontare in modo consapevole i nuovi scenari di mercato che ci attendono. Nel nostro ruolo di acceleratore e abilitatore di processi di innovazione per le imprese, crediamo che solo un’attenta comprensione dei trend di mercato possa portare alla definizione di una strategia vincente e pensiamo che i progetti premiati possano essere una risposta reale alle esigenze emergenti. Noi li affiancheremo in un percorso di sviluppo concreto in modo che possano essere protagonisti e motori di innovazione, contribuendo in maniera sostanziale all’evoluzione nel nostro Paese.”

Cagliaritano trapiantato a Milano, in dieci anni ha scritto di qualsiasi argomento. Papà, un passato in canoa olimpica e un presente nel calcetto. Patito di classic rock. Redattore gruppo Digital 360

FacebookTwitterLinkedInWhatsApp

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


FacebookTwitterLinkedInWhatsApp

Questo sito utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all’uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi