Corteva Agriscience vara la propria strategia per il clima

Nel suo primo sustainability report l'azienda prende l'impegno di fissare obiettivi scientifici per la riduzione delle sue emissioni di gas serra. il Ceo Jim Collins Jr.: "Il cambiamento climatico ci riguarda tutti. Necessario agire adesso in modo significativo per il bene della nostra azienda e degli agricoltori" [...]
  1. Home
  2. Sostenibilità
  3. Corteva Agriscience vara la propria strategia per il clima

Corteva si unisce ai leader globali sulle azioni concrete a favore del clima, con l’obiettivo di diventare un’azienda più efficiente per quanto riguarda le emissioni di carbonio. La società ha appena pubblicato il proprio primo Sustainability Report in cui prende l’impegno a fissare obiettivi scientifici per la riduzione delle emissioni di gas serra. Il documento mette inoltre nero su bianco gli obiettivi societari per il 2030 e mostra gli aggiornamenti sui 14 impegni presi esattamente un anno fa, che la società intende raggiungere entro il 2030, per aumentare la a vantaggio degli agricoltori, della terra, delle comunità e delle attività aziendali.

“Sappiamo bene che il cambiamento climatico riguarda tutti noi. La necessità di agire adesso in modo significativo per il bene della nostra azienda e degli agricoltori, è fondamentale – afferma Jim Collins, Jr., Chief executive officer di Corteva Agriscience – Il nostro impegno indica che intendiamo fare la nostra parte per affrontare e risolvere un problema così importante. Affrontando questa sfida globale oggi, rafforziamo la nostra capacità di coltivare e produrre cibo, di progredire e costruire un settore sostenibile che aiuti l’umanità a prosperare nelle generazioni future”.

“L’anno scorso Corteva ha compiuto un gesto di grande audacia annunciando obiettivi di sostenibilità che si estendono in tutto il mondo e sono incorporati in tutta la nostra attività – aggiunge Anne L. Alonzo, Svp External Affairs and Chief sustainability officer di Corteva Agriscience – Questo report offre un aggiornamento su come stiamo lavorando per raggiungerli grazie a prodotti innovativi, nuove collaborazioni e l’impegno costante dei nostri 21.000 impiegati in tutto il mondo.”

La “Strategia aziendale per il clima”

Mantenendo la promessa fatta nel 2020 di stabilire una strategia aziendale per il clima, Corteva si è impegnata a fissare dei target scientifici per la riduzione delle sue emissioni di gas serra, che siano allineati con l’impatto globale della società, unendo gli sforzi per limitare il riscaldamento mondiale a 1.5°C al di sopra dei livelli pre-industriali. Tra questi impegni c’è la riduzione del 65% dell’intensità delle emissioni relative alle classi 1 e 2, e la riduzione del 20% dell’intensità delle emissioni di classe 3. A questi nuovi impegni Corteva affianca i progetti per affrontare le problematiche climatiche, grazie a una solida tradizione di iniziative a favore del clima, offrendo strumenti digitali, tecnologie per sementi e prodotti per la protezione delle colture che aiutano gli agricoltori a ridurre le emissioni delle loro attività.

Per raggiungere questi obiettivi Corteva si impegnerà nella riduzione del consumo energetico, in nuovi progetti di Ricerca & Sviluppo, nel miglioramento dell’efficienza produttiva e nella transizione verso fonti di energia rinnovabili. Il prossimo step sarà convalidare questi obiettivi con l’iniziativa Science-Based Targets (SBTi).

FacebookTwitterLinkedInWhatsApp

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*