Ue: adottata una misura per aumentare il flusso di cassa degli agricoltori

Il provvedimento mira a sostenere gli operatori del comparto danneggiati dalla crisi da Covid-19 e dalle intemperie che si sono abbattute su tutto il territorio dell’Unione [...]
  1. Home
  2. UE
  3. Ue: adottata una misura per aumentare il flusso di cassa degli agricoltori

La Commissione europea ha adottato una misura che permette di incrementare gli anticipi sui pagamenti della politica agricola comune (PAC) agli agricoltori. La misura sosterrà e aumenterà il flusso di cassa degli agricoltori danneggiati dalla crisi da Covid-19 e dalle intemperie che si sono abbattute su tutta l’Ue. La misura consentirà agli Stati membri di aumentare gli anticipi sul sostegno al reddito e su alcuni programmi di sviluppo rurale: dal 50 al 70% dei pagamenti diretti e dal 75 all’85% dei pagamenti per lo sviluppo rurale.

WEBINAR
Pharma e Agrifood: i vantaggi di tracciabilità end to end e sostenibilità in un webinar dedicato
Smart agrifood
Sviluppo Sostenibile

Al riguardo si attivano le garanzie a tutela del bilancio dell’Ue di modo che i pagamenti siano erogati solo dopo che saranno ultimati i controlli e le verifiche e a partire dal 16 ottobre 2021 per i pagamenti diretti. La Commissione europea ha provveduto a sostenere i settori agricolo e alimentare durante tutta la crisi da Covid-19 grazie a una maggiore flessibilità e misure di mercato specifiche.

FacebookTwitterLinkedInWhatsApp

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*