Agrifood 4.0: il digitale al servizio della qualità e della tracciabilità alimentare - Agrifood.Tech
FacebookTwitterLinkedInWhatsApp

Agrifood 4.0: il digitale al servizio della qualità e della tracciabilità alimentare

Cosa può fare il digitale per garantire, aumentare e certificare la qualità lungo tutta la filiera agroalimentare? Come stanno cambiando i processi di produzione e di certificazione nelle imprese dell’agrifood che sperimentano la digital innovation al proprio interno e con i propri partner? Quali sono le “dimensioni” stesse che determinano il profilo della qualità alimentare?
Sono questi alcuni dei temi e delle testimonianze che saranno al centro del Tavolo di Lavoro dal titolo  AgriFood 4.0: l’innovazione digitale a supporto della qualità e della tracciabilità alimentare”, dedicato alle aziende della produzione alimentare e alla distribuzione che si terrà il prossimo 15 novembre 2017 presso il Politecnico di Milano

L’incontro è organizzato dall’Osservatorio Smart Agrifood della School of Management del Politecnico di Milano.

L’agenda dell’evento prevede l’analisi della ricerca Agrifood, l’approfondimento sui temi della qualità alimentare, una ricca serie di testimonianze e naturalmente la discussione.

Stato di avanzamento della Ricerca AgriFood

Filippo Renga, Direttore dell’Osservatorio Smart Agrifood

 

– Le sette dimensioni della qualità alimentare identificate dall’Osservatorio

Chiara Corbo, Ricercatrice dell’Osservatorio Smart Agrifood

 

Oleificio Zucchi: qualità e sostenibilità dal campo al consumatore

  Valentina Serra, Responsabile Assicurazione Qualità

 

La tracciabilità digitale a supporto della qualità alimentare e dell’efficienza dei processi

Chiara Corbo, Ricercatrice dell’Osservatorio Smart Agrifood

 

Latteria PLAC: la tracciabilità dalla stalla al caseificio

  Giovanni Guarneri, Consigliere Delegato

 

Quali innovazioni digitali nella tracciabilità alimentare?

Chiara Corbo, Ricercatrice dell’Osservatorio Smart Agrifood

 

Che futuro per la Blockchain nel vitivinicolo?

 Caso Almaviva

 

– Con le conclusioni verranno anche fornite indicazioni sui prossimi step della ricerca

FacebookTwitterLinkedInWhatsApp

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


FacebookTwitterLinkedInWhatsApp

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi