La Calabria a FICO Eataly World - Agrifood.Tech
FacebookTwitterLinkedInWhatsApp

La Calabria a FICO Eataly World

Al FICO Eataly World di Bologna, la prima Fabbrica Italiana Contadina dedicata alla valorizzazione del settore agroalimentare in Italia, la regione Calabria ha realizzato uno stand  per promuovere le proprie eccellenze, dagli agrumi, ai vini, ai dolci, al pane, ai prodotti del mare, ai salumi, ai formaggi e all’olio.

Il progetto a cura dell’Arsac (Azienda Regionale per lo Sviluppo dell’Agricoltura Calabrese) dedica l’attenzione agli oli DOP e IGP . Protagonisti gli oli Alto Crotonese DOP, Lametia DOP, Calabria IGP, Bruzio DOP, insieme a olive e pani tradizionali calabresi. Sarà possibile acquistare i prodotti calabresi nel market di Eataly World.

La Regione organizza una serie di appuntamenti nella forma di “Settimane internazionali di promozione e di degustazione dell’olio extravergine Calabrese”, con i viaggi sensoriali nelle cultivar autoctone calabresi. Produttori, presidenti e rappresentanti di consorzi parleranno delle proprie produzioni, e sarà possibile degustare oli. Tra gli appuntamenti:

 

Il successo della regione Calabria a FICO è legato, in parte, alla presenza di due aziende storiche: Amarelli e Madeo. La prima, di Rossano, produce liquirizie apprezzate in tutto il mondo; la seconda, con sede a S.Elia, è l’unica produttrice di prosciutto nero al mondo.

Racconta Fortunato Amarelli, amministratore delegato, che l’azienda a FICO ha riprodotto l’intero stabilimento con tutto il ciclo produttivo. Il negozio che ricorda le antiche botteghe dove dolci e caramelle si acquistavano all’etto, i silos da cui da cui scendono liquirizie e caramelle, il museo con gli antichi ricettari, gli strumenti di lavorazione e le grafiche che spiegano la storia del brand: tutti elementi che concorrono a illustrare il valore della produzione.
A FICO, Amarelli organizza laboratori didattici sulla produzione di liquirizie e vende pacchetti turistici a chi è interessato a visitare l’azienda.

La Filiera Agroalimentare Madeo (che presto aprirà il suo quarto stabilimento) secondo Anna Madeo, responsabile Commerciale e Marketing, attraverso la partecipazione a FICO avrà la possibilità di far conoscere ai consumatori la propria produzione, caratterizzata dal recupero e dalla valorizzazione della razza autoctona, il Suino Nero di Calabria, e di tutte le specialità prodotte, carni e salumi con elevati benefici nutrizionali, che derivano dal benessere animale e da un’alimentazione su base stagionale.

FacebookTwitterLinkedInWhatsApp

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


FacebookTwitterLinkedInWhatsApp

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi