Dolciaria Ambrosiana si affida alla connessione Uania per assestarsi come Industria 4.0

Una delle più grandi realtà pugliesi attiva nel settore alimentare e presente in tutto il mondo ha scelto di installare UaniaBox Pro nei propri stabilimenti, per salvaguardare la produzione e il confezionamento in ottica Industry 4.0 con una connettività affidabile e sicura, riuscendo a sopperire a mancanze del territorio che gli investimenti dello Stato non riescono a colmare, soprattutto in Puglia e al sud Italia [...]
  1. Home
  2. Food Industry
  3. Dolciaria Ambrosiana si affida alla connessione Uania per assestarsi come Industria 4.0

E’ da oltre tre anni che Uania, startup innovativa nel campo dell’Information Technology e TLC con sede a Monopoli (BA), garantisce la business continuity e riduce i failover negli stabilimenti di Dolciaria Ambrosiana, impresa alimentare attiva nella produzione e distribuzione di prodotti tipici pugliesi a livello nazionale e internazionale. Questo grazie a UaniaBox Pro – soluzione plug & play utile ad aumentare la velocità di trasmissione delle informazioni – che supporta lo sviluppo dell’Industry 4.0 nelle aree del Paese segnate dal Digital Divide. Garantire la continuità della rete aziendale, preservare la connessione tra software e macchinari in e out ed evitare interruzioni di corrente e rete, per limitare sprechi di tempo e denaro sono, infatti, le esigenze che hanno guidato la collaborazione.

Del resto, il principale polo produttivo di Dolciaria a Castellana Grotte, in provincia di Bari, è situato in una zona servita da fibra misto rame, la cui capacità di banda – non adeguata alla soddisfazione totale delle necessità di un’impresa di tali dimensioni – ha comportato frequenti fault e conseguente interruzione della linea di produzione. Anche per questo, dal 2017, a seguito della nomina di Michele Mangini a responsabile amministrativo e finanziario, Dolciaria Ambrosiana ha accettato la sfida del mercato 4.0, implementando soluzioni tecnologiche in grado di supportare la crescita e ottimizzare produzione e confezionamento, grazie a investimenti su macchinari automatizzati e tecnologie ad hoc.

Michele Mangini, Responsabile amministrativo e finanziario Dolciaria Ambrosiana

“Da quando abbiamo installato UaniaBox Pro abbiamo registrato un solo rallentamento di rete, riscontrando un supporto e un’assistenza immediate. Con la sua soluzione, Uania supporta lo sviluppo delle aziende nelle aree bianche, offrendo una connettività affidabile e sicura, riuscendo a sopperire a mancanze del territorio che gli investimenti dello Stato non riescono a colmare, soprattutto in Puglia e al sud Italia dove è necessario accorciare il gap del digital divide e investire in infrastrutture per accompagnare le aziende verso gli obiettivi dell’industria 4.0” commenta Michele Mangini.

Nessun timore di problemi legati alla connettività

Dolciaria ha deciso di installare UaniaBox Pro tramite il partner tecnico Aesse Soluzioni: la soluzione, implementata senza alcuna interruzione di servizio, ha garantito immediatamente una connettività affidabile, non solo per i software gestionali e per gli uffici ma anche per il controllo dei macchinari di produzione e confezionamento, permettendo di connettere tutti i siti produttivi, gli uffici e le reti domestiche dei dipendenti. Inoltre, Uania ha risolto i problemi di rete e aumentato la velocità fino a 90Mbps in download e 30 Mbps in upload tramite l’aggregazione di più connessioni presenti. La soluzione Uania permette che in caso di malfunzionamento di una rete, l’altra consenta di continuare a lavorare senza interruzioni.

Stefano Aversa, Founder Uania
WHITEPAPER
IoT e MES: quanto ne sai? Approfondisci le tecnologie per un futuro data-driven
ERP
IoT

 

“Con UaniaBox Pro abbiamo aiutato Dolciaria Ambrosiana a risolvere problemi legati alla rete e alla business continuity. La nostra soluzione garantisce sempre la migliore connettività e il mantenimento dell’indirizzo IP, indispensabile per colmare il vuoto del digital divide nelle aree bianche e supportare l’impresa a implementare le innovazioni 4.0” conclude Stefano Aversa, Founder di Uania.

 

FacebookTwitterLinkedInWhatsApp

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*