Gualtieri: il binomio Food e Tecnologia e il ruolo di Seeds&Chips

Food e Tecnologia: controllo, tracciamento e interventi sulla produzione degli alimenti. Su IBM thinkMagazine Marco Gualtieri parla del tema FoodTech e del suo legame con la città di Milano [...]
  1. Home
  2. FoodTech
  3. Gualtieri: il binomio Food e Tecnologia e il ruolo di Seeds&Chips

Marco Gualtieri e la relazione tra FoodTech e Milano al centro di un servizio di IBM thinkMagazine, che guarda alla città protagonista dell’Expo 2015 e della terza edizione di Seeds&Chips, con la partecipazione di un personaggio come Barack Obama.

Ideatore e presidente di Seeds&Chips, socio fondatore di Netcomm, membro del board del Robert F. Kennedy Center for Justice and Human Rights, creatore, nel 1998, di TicketOne (il primo servizio online di ticketing), Gualtieri ritiene che Food e Tecnologia siano strettamente legati, soprattutto grazie ad alcuni strumenti oggi disponibili (per esempio grazie alle opportunità aperte dalla Blockchain) che permettono di di controllare la sicurezza degli alimenti, di tracciarli, di intervenire sulle modalità in cui vengono prodotti, di trasformati, distribuiti e consumati.

candidati entro il 20/5
Tornano i Digital360 Awards! Partecipa al contest: oltre 160 CIO valuteranno il tuo progetto

Il prossimo appuntamento sul tema si terrà ancora a Milano dal 7 al 10 maggio 2018, e questa volta ospiterà personaggi come John Kerry (ex segretario di Stato Usa), Howard Schultz (fondatore della catena Starbucks), Melinda Gates, Bill Gates, Paul David Hewson (in arte Bono).

Leggi l’articolo su IBM thinkMagazine

FacebookTwitterLinkedInWhatsApp

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*