Seeds&Chips lancia WaterFirst!: call for ideas per salvare l’acqua

Potranno partecipare alla competizione le startup, le università, i centri di ricerca e gli innovatori che promuovo un utilizzo sostenibile della risorsa più preziosa al mondo. Candidature aperte fino al 30 dicembre 2017 [...]
  1. Home
  2. Startup
  3. Seeds&Chips lancia WaterFirst!: call for ideas per salvare l’acqua

Seeds&Chips chiama a raccolta gli innovatori che sviluppano progetti, innovazioni e soluzioni in materia di utilizzo consapevole e sostenibile dell’acqua. Si chiama WaterFirst! la call for ideas promossa dal Global Food Innovation Summit, uno degli eventi di riferimento a livello mondiale nel campo dell’innovazione in ambito agroalimentare. L’acqua sarà l’assoluta protagonista della prossima edizione dell’evento ed è per questo che Seed&Chips ha deciso di offrire una vetrina alle startup, alle università e ai centri di ricerca.

La società, annuncia una nota, selezionerà i 30 progetti finalisti che si aggiudicheranno anche uno spazio espositivo all’interno della prossima edizione del Summit, in programma a Milano dal 7 al 10 maggio 2018. Tra questi, 5 progetti particolarmente meritevoli si aggiudicheranno il viaggio e l’alloggio per Milano, mentre il progetto più votato tra i migliori 5 vincerà un premio di 10mila. L’obiettivo di “WaterFirst!” è trovare le migliori soluzioni alle sfide legate all’utilizzo dell’acqua, cioè di una risorsa preziosa, fondamentale per ogni ciclo vitale, ma sempre più scarsa e inquinata a causa dello sfruttamento intensivo a livello globale.

WHITEPAPER
Quali sono i diversi approcci al Design Thinking e quali benefici producono?
CIO
Open Innovation

La call si rivolge in particolare alle soluzioni per alcuni ambiti specifici: cambiamento climatico, cibo e agricoltura, principi nutritivi, rifiuti, packaging e imballaggio. I progetti dovranno inoltre riguardare fino a un massimo di due categorie tra aree urbane, aree suburbane o rurali e Paesi in via di sviluppo. I 30 finalisti saranno annunciati entro il 22 gennaio 2018. Contemporaneamente saranno anche stabiliti quali 5 progetti saranno meritevoli del contributo di “ospitalità” durante il Summit a Milano. Infine, nel corso di SaC2018 sarà annunciato il vincitore del primo premio. Le candidature a WaterFirst! andranno inoltrate attraverso l’apposito format sul sito di Seeds&Chips entro e non oltre il 30 dicembre 2017.

La Giuria di WaterFirst! sarà composta dagli importanti advisor scientifici del summit come l’Istituto Italiano di Tecnologia e il Consiglio Nazionale delle Ricerche, oltra a partner ed esperti di Food innovation. Nella sua valutazione terrà conto di criteri come l’originalità, l’impatto sulle innovazioni esistenti e sul sistema economico e sociale, la sostenibilità e le opportunità di crescita. Tutti i partecipanti a WaterFirst!, compresi quelli che non rientreranno nei migliori 30, potranno prendere parte a Seeds&Chips 2018 a condizioni vantaggiose per esibire i loro progetti, con la grande opportunità di estendere il proprio network a imprenditori e investitori di tutto il mondo, toccare con mano nuovi trend e soluzioni nel campo della Food Innovation, condividere idee e creare sinergie di talenti.

FacebookTwitterLinkedInWhatsApp

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*