FacebookTwitterLinkedInWhatsApp

Dai trattori al Machine Learning: la Smart Agrifood secondo John Deere

Mauro Bellini

Un’Agricoltura di Precisione sempre più precisa e una conoscenza di piantagioni, coltivazioni, comportamenti e reazioni sempre più profonda e dettagliata. Il Machine Learning può aprire prospettive straordinarie nell’ambito della Smart Agrifood. Ne sono convinti in John Deere, società storica del settore primario, attiva da oltre 135 anni nella realizzazione di trattori e macchine agricole e oggi sempre più attiva anche nello sviluppo e nell’offerta di soluzioni digitali.

La strategia Precision Farming della società nata in Illinois guarda all’Intelligenza Artificiale e accelera la propria azione grazie all’acquisizione della startup californiana Blue River Technology. Con questa acquisizione John Deere porta nel proprio portfolio prodotti una soluzione in grado di applicare i principi del Machine Learning all’analisi delle colture e alla gestione dei dosatori di erbicidi e di costruire nello stesso tempo un “percorso di conoscenza” che mette a disposizione delle imprese agricole una mole straordinaria di dati sulle patologie e sui comportamenti delle coltivazioni.

See and spray di Blue River è una soluzione di analisi delle immagini e di Machine Learning che consente di ridurre l’uso di fitofarmaci e di erbicidi grazie a una applicazione di riconoscimento visivo realizzato con fotocamere ad alta risoluzione che lavora sulle fotografie delle piante, invia i dati al sistema di Machine Learning che restituisce poi agli spruzzatori le informazioni necessarie per fornire alla pianta la corretta quantità di farmaci in ragione del tipo di minaccia e nella dose adeguata.

I principi dellInternet of Things e dei Big Data

Con questa soluzione si mette a disposizione dell’agricoltore un sistema di erogazione dei farmaci intelligente, una applicazione che unisce principi di Internet of Things a Big Data e Intelligenza Artificiale. Più la soluzione Blue River Technology viene utilizzata più è in grado di fornire dati precisi, più cresce la conoscenza di patologie, minacce e comportamenti più cresce la precisione nella risposta.

Gli erbicidi possono così essere correttamente dosati e utilizzati migliorando la qualità degli interventi, la qualità dei prodotti finali e riducendo nello stesso tempo i costi.

È il principio fedele dell’Agricoltura di Precisione e con questo progetto Blue River permette di avere una vista analitica di dettaglio degli interventi che consente al Farm management di spostare l’attenzione dal livello di field a livello di intera piantagione fornendo una visione dello stato di salute e degli interventi necessari e degli interventi effettuati sulla base di una soluzione basata su Agridata.

Dagli Agridata all’Internet of Farming

Con John Deere, impegnata anche in progetti legati al mondo Industry 4.0 (vedi la case history: Nella fabbrica intelligente di John Deere magazzino e manutenzione sono smart ) e Blue River Technology siamo nell’ambito dei Big Data per l’Internet of Farming con una soluzione basata su computer vision, robotica, Machine Learning in grado fornire un trattamento personalizzato, pianta per pianta.

Con questa acquisizione il Machine Learning va ad arricchire il portfolio di John Deere e si affianca alle soluzioni per l’Agricoltura di Precisione e alle soluzioni di gestione dei dati e di geolocalizzazione di precisione della società attiva già da tempo anche grazie all’acquisizione di NavCom Technology, società specializzata nelle soluzioni GPS.

FacebookTwitterLinkedInWhatsApp

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


FacebookTwitterLinkedInWhatsApp

Questo sito utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all’uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi