Oltre l’ERP: Cegeka accompagna la digital transformation delle aziende del food - Agrifood.Tech
FacebookTwitterLinkedInWhatsApp

Oltre l’ERP: Cegeka accompagna la digital transformation delle aziende del food

Miti Della Mura

Negli articoli precedenti abbiamo esaminato quali siano le trasformazioni più significative che il settore del food e dell’agrifood sta attraversando in questi anni, quali sono le sfide che le aziende del comparto alimentare devono affrontare, dalla tracciabilità alla compliance, e quali sono le tecnologie chiave che in fondo consentono di attuare il percorso verso una vera digital transformation: Big Data, Cloud, Internet of Things e sopra tutto l’ERP come elemento abilitante, in grado di connettere tutti gli elementi e trasformarli in informazioni rilevanti per il business.
Abbiamo anche sottolineato come molte aziende del comparto ancora non riescano ad avere una visione d’insieme di una strategia di digital transformation e che abbiano bisogno del supporto e della consulenza di partner qualificati, che li accompagnino lungo tutto il percorso.

Il focus di Cegeka sulle aziende del Food

Tra le aziende che da più tempo e con sempre maggiore sistematicità seguono il comparto agroalimentare troviamo Cegeka, realtà internazionale operante in 10 diversi Paesi e specializzata nello sviluppo di soluzioni e servizi innovativi per il mondo delle imprese, in particolare per quanto attiene la gestione dei processi organizzativi e di business.
In Italia, la società è presente fin dal 1986 e affianca alle competenze ERP e CRM, con un focus specifico sulle piattaforme Microsoft Dynamics sia on premise sia in cloud, una solida conoscenza del mercato e delle sue specificità, tanto da proporsi alle aziende del comparto alimentare non semplicemente come fornitore tecnologico, ma come partner di business.
Cegeka è ben consapevole del fatto che oggi enti regolatori e retailer hanno un peso specifico importante nell’indirizzamento del business delle imprese, che dunque necessitano di strumenti sufficientemente agili da riunire in una visione d’insieme le attività di produzione, processo e distribuzione, consentendo nel contempo un elevato livello di automatizzazione di tutte le procedure.
Per questo motivo, nella sua proposition la società si muove in una logica che va oltre l’ERP, con una piattaforma scalabile che risponde alla domanda delle aziende del food e di tutta la loro filiera, arrivando fino al consumatore finale, accompagnando la propria offerta tecnologica con un ampio ventaglio di servizi di consulenza e advisory che aiutano le aziende nel loro percorso.
Cegeka può contare anche su un team completamente dedicato agli aspetti di produzione e schedulazione della produzione.

Uno sguardo attento alla digital transformation del comparto

In particolare, la soluzione che Cegeka offre alle aziende del comparto si chiama ERP for Food ed è un software indirizzato ad aziende alimentari nazionali ed internazionali, pensato per dare risposte ad esigenze in termini di compliance, agilità, customer centricity. Una soluzione pensata per aiutare le aziende a trarre utili informazioni di business dai dati raccolti da fonti molteplici ed eterogenee e a migliorare la propria efficienza operativa lungo tutta la filiera.

È una soluzione sviluppata su Microsoft Dynamics, proprio per le garanzie che la piattaforma Microsoft dà in termini di supporto alla crescita, time to value, distribuzione e cloud readiness.

Stefania Donnabella Cegeka“Il mercato alimentare sta attraversando una fase di rinnovamento, investendo molto in ricerca e sviluppo sulla spinta del BIO e del “Health food”– commenta Stefania Donnabella, Amministratore Delegato di Cegeka Italia – I Consumatori sono sempre più consapevoli e nuovi trend culinari delineano un quadro ulteriormente complesso. Il mercato alimentare europeo sente in particolare l’evoluzione del retail e delle normative europee e ha bisogno di flessibilità e innovazione, quindi di una forte automazione aziendale. L’ERP ricopre un ruolo di primo piano in questo processo. Grazie ai servizi di collaboration, l’e-commerce, il supporto online, la business intelligence e i servizi cloud, il gruppo Cegeka è in grado di offrire tutte le risorse necessarie per la trasformazione digitale delle aziende alimentari e produttive”
Ma non è tutto.

Un ebook per capire la software selection

Rientrano in una logica di servizio anche due pubblicazioni che Cegeka ha realizzato, proprio per aiutare le imprese in quella fase delicata rappresentata dalla software selection, con una serie di consigli utili e di testimonianze.

La prima guida, dal titolo più che mai esplicativo, “Tutto quello che bisogna assolutamente sapere prima di intraprendere un processo di selezione ERP”, aiuta le imprese a compiere una scelta informata e consapevole, partendo dal principio che l’ERP non è una soluzione tecnologica, bensì uno strumento di business, che pertanto non deve essere “calato dall’alto”, bensì selezionato con convinzione anche e soprattutto da chi dovrà poi farne il tool chiave del proprio lavoro.
È importante che tutti quelli che lavorano col sistema ERP si sentano coinvolti”, si legge nelle prime pagine.
Soprattutto, ed è questo un tema sul quale Cegeka ritorna spesso, la selezione di un pacchetto ERP, che sia nuovo o in sostituzione di una soluzione precedente, è un’attività strategica, che impone una riflessione chiara e trasparente sul proprio business.
Tutto quello che ha a che fare con il software e la tecnologia viene affidato, per ragioni di convenienza, al team IT. Anche per i progetti ERP, il reparto IT gioca un ruolo chiave. Ma ciò non fa di un progetto ERP un progetto IT”, si legge.
Nella guida sono indicate anche le domande giuste da porsi.
Quali sono i “punti deboli” della mia azienda? Cosa manca? Cosa si può e si deve migliorare, perché ed entro quando? Come può il sistema ERP sostenere la mia strategia e la mia visione per il futuro? Come posso misurare e valutare i risultati? Che cosa posso migliorare per far sì che il mio personale sia entusiasta? Ponete tutte queste domande ai vostri fornitori e chiedete loro un piano d’azione concreto per ottenere dei risultati, dato che ERP è molto più di semplici ‘funzionalità e caratteristiche’”.
Non basta.
L’approccio è anche estremamente pragmatico: tutti gli aspetti sono presi in considerazione, evidenziando rischi e benefici e ogni capitolo, degli otto che prevede la guida, si chiude con un paragrafo dal titolo “Da tenere a mente”, con tutti i punti chiave da prendere in giusta considerazione.

Potete scaricare l’ebook “Tutto quello che bisogna assolutamente sapere prima di intraprendere un processo di selezione ERP” a questo indirizzo 

Un secondo ebook con il kit di sopravvivenza per le aziende del Food

Ancora più specifico e pragmatico è il secondo ebook, dal titolo “Kit di sopravvivenza ERP per l’industria alimentare – Guida per le aziende alimentari con progetti ERP”.

In questo caso, oltre a una disamina sui punti chiave che dovrebbero guidare non solo il percorso di selezione, ma anche il processo di adozione, su ciascuna tematica sono state raccolte testimonianze dirette dei clienti Cegeka, che con le loro case history rappresentano delle best practice sia sui “do”, sia sui “don’t” per le aziende del settore food.

Interessante, ad esempio, è il capitolo dedicato alla Request for Proposal. Il punto di vista di Cegeka su questo tema è chiaro: si tratta di un passaggio importante, che va accompagnato ponendosi le giuste domande.
Tenendo però bene a mente un aspetto chiave: per quanto ben fatta, per quanto precisa, la RfP non sarà mai in grado di dare risposta a due domande cruciali per l’azienda

  • Prima domanda: riuscirò a raggiungere i miei obiettivi strategici grazie a questa soluzione?
  • Seconda domanda: vale la pena fidarsi di questo fornitore?

Proprio in considerazione della criticità del tema, l’ebook contiene anche uno strumento importante: la possibilità di scaricare un modello RfP pronto all’uso, un elenco di punti di attenzione e le caratteristiche chiave per il settore di riferimento.

Il documento non è un libro dei sogni. Cegeka affronta anche i temi più spinosi: i costi nascosti, i costi successivi all’avviamento, i rischi, il costo dei servizi.

Perché poi è questo il ruolo di un partner: seguire e consigliare il proprio cliente.

L’ebook “Kit di sopravvivenza ERP per l’industria alimentare – Guida per le aziende alimentari con progetti ERP” si scarica a questo indirizzo 

Giornalista, da trent’anni segue le tematiche dell’innovazione tecnologica applicata ai modelli e ai processi di business.Negli ultimi anni si è avvicinata al mondo dell’Internet of Things e delle sue declinazioni in un mondo sempre più coniugato in logica smart: smart manufacturing, smart city, smart home, smart health.

FacebookTwitterLinkedInWhatsApp

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


FacebookTwitterLinkedInWhatsApp

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi