Digital Transformation

Yara e xFarm: dai dati all’AI per un’agricoltura digitale e sostenibile



Indirizzo copiato

Yara e xFarm Technologies sottoscrivono una partnership indirizzata a migliorare la redditività degli agricoltori e l’efficienza nell’utilizzo dei nutrienti, integrando l’expertise della prima con le soluzioni digitali della seconda

Pubblicato il 15 nov 2023



shutterstock_1772914631 (1)

In un contesto globale in cui le sfide che si pongono all’agricoltura diventano sempre più intricate, la digitalizzazione emerge come strumento fondamentale, anche e soprattutto per promuovere la sostenibilità delle imprese. Sulla base di questo assunto, Yara, nata nel 2004 a seguito dello scorporo della divisione fertilizzanti di Norsk Hydro e oggi tra i principali produttori di fertilizzanti azotati e complessi, e xFarm Technologies, tech company focalizzata sulla digitalizzazione del settore agroalimentare, hanno deciso di collaborare con l’obiettivo di sviluppare soluzioni digitali innovative finalizzate a migliorare simultaneamente la redditività degli agricoltori e l’efficienza d’uso dei nutrienti.

L’alleanza si basa su una visione comune, vale a dire l’importanza di utilizzare dati, connettività e intelligenza artificiale per rivoluzionare il modo in cui gli agricoltori gestiscono le loro attività. Ma al di là dei vantaggi economici, mettere a fattor comune la profonda conoscenza di Yara con l’innovazione tecnologica di XFarm consentirà di creare una filiera agroalimentare più verde e produttiva.

Agritech, conoscenza a portata di mano per ottimizzare rese e ridurre emissioni

Oggi Yara è un’organizzazione totalmente dedicata alla produzione di fertilizzanti, gas industriali e soluzioni ambientali, e può contare su una solida competenza agronomica, arricchita da una vasta gamma di dati raccolti sul campo e dall’expertise dei suoi agronomi dislocati in tutto il mondo. D’altro canto, xFarm Technologies, che assiste 300.000 agricoltori nel loro lavoro quotidiano, offre un ecosistema di soluzioni per la catena alimentare e l’agricoltura sostenibile.

Integrando i consigli e le raccomandazioni di Yara sulla nutrizione delle colture nella piattaforma digitale di xFarm Technologies, gli agricoltori avranno accesso a una preziosa conoscenza specialistica, che permetterà loro di ottenere vantaggi significativi in termini di gestione e pianificazione delle attività il che permetterà di massimizzare i rendimenti e ridurre al minimo le emissioni in campo, contribuendo alla sostenibilità della filiera agroalimentare.

XFarm e Yara a fianco degli agricoltori per coltivare in modo sostenibile

“La nutrizione delle piante sta diventando sempre più complessa, soprattutto a causa del cambiamento delle condizioni climatiche. Le soluzioni digitali, come quelle fornite tramite la nostra partnership, possono fare una grande differenza e consentire agli agricoltori di migliorare l’efficienza d’uso dei nutrienti e ridurre le perdite nell’ambiente” afferma Marion Martinez, SVP per la Business Unit South Europe di Yara International.

Il CEO di xFarm Technologies, Matteo Vanotti, le fa eco osservando: “Insieme, daremo agli agricoltori strumenti basati sui dati che cambieranno il modo in cui coltivano, rendendolo più efficiente e sostenibile. In xFarm Technologies stiamo sviluppando un ecosistema digitale per fornire agli agricoltori una soluzione all-in-one per migliorare l’efficienza del loro lavoro quotidiano. Integrare un player internazionale come Yara nel nostro modulo xFarm Connect ci aiuterà sicuramente a raggiungere questo risultato.”

La partnership tra Yara International e xFarm Technologies sarà presentata alla fiera Agritechnica a Hannover, Germania, dal 12 al 18 novembre. Gli stand A03 di Yara e A12 di xFarm Technologies saranno situati nel padiglione 8.

Articoli correlati

Articolo 1 di 4