A Ragusa la prima aggregazione di PMI agricole per la condivisione di energia elettrica dal fotovoltaico

Il progetto, capitanato da Enel X, comporterà benefici ambientali, economici e sociali: grazie all’impianto fotovoltaico, sarà evitata la produzione di 121 tonnellate di CO2 l’anno, mentre la comunità potrà beneficiare di nuovi incentivi economici ventennali, generati dal processo di condivisione collettiva dell’energia [...]
  1. Home
  2. Sostenibilità
  3. A Ragusa la prima aggregazione di PMI agricole per la condivisione di energia elettrica dal fotovoltaico

Sono in aumento le realtà agricole che scelgono di costituire delle comunità sostenibili, con la condivisione di progetti e valori ambientalisti. Dopo l’incremento degli eco-distretti rurali, un’altra realtà apre le porte in Italia. E la prima tappa è la Sicilia. A Ragusa nasce, infatti, la prima comunità energetica agricola italiana di autoconsumo collettivo, costituita da una pluralità di imprese che occupano un’estensione territoriale pari a 60 ettari.

Il progetto è supportato da Enel X, business line globale del Gruppo Enel che offre servizi per accelerare l’innovazione e guidare la transizione energetica, con la collaborazione della Banca Agricola Popolare di Ragusa, la più grande a carattere regionale della Sicilia. In previsione, la realizzazione di un impianto fotovoltaico della potenza di 200kW e della piattaforma tecnologica per la gestione della comunità energetica, che verrà messa a disposizione di un gruppo di aziende ragusane attive nel settore agricolo e capitanate da La Mediterranea Società Consortile Agricola.

La comunità energetica potrà condividere virtualmente i propri consumi di energia, ottenendo incentivi statali ventennali da redistribuire a vantaggio di tutti gli iscritti e riducendo significativamente le proprie emissioni di gas serra, con benefici economici e vantaggi ambientali per tutto il territorio. Infatti, grazie all’impianto fotovoltaico, sarà evitata la produzione di 121 tonnellate di CO2 l’anno.

 

WHITEPAPER
Modelli di agricoltura sostenibile per un’economia circolare
Smart agrifood
Sviluppo Sostenibile

Per ulteriori dettagli, rimandiamo la lettura a questo articolo.

 

Immagine fornita da Shutterstock

FacebookTwitterLinkedInWhatsApp

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*