Food innovation, John Kerry e “Mr. Starbucks” le star di Seeds&Chips 2018 - Agrifood.Tech
FacebookTwitterLinkedInWhatsApp

Food innovation, John Kerry e “Mr. Starbucks” le star di Seeds&Chips 2018

Antonello Salerno

Prende forma il programma della quarta edizione di Seeds&Chips, the Global Food Innovation Summit, l’evento di innovazione nella filiera agroalimentare ideato da Marco Gualtieri, in programma a a MiCo, Milano Congressi, dal 7 al 10 Maggio. Le star per il 2018 saranno Howard Shultz, executive chairman di Starbucks, e John Kerry (nella foto), ex segretario di Stato Usa.

Al fondatore della più grande catena internazionale di caffetterie al mondo è stato affidato il keynote speech della giornata d’apertura, il 7 maggio. “L’intervento di Schultz – spiegano gli organizzatori in una nota – rappresenterà un momento unico per la città di Milano, dove l’imprenditore ha iniziato il percorso della sua carriera e dove tornerà dopo più di trent’anni dalla sua prima visita”. Proprio durante un soggiorno a Milano negli anni ottanta, infatti, Schultz ebbe l’idea del concept store che ha decretato il successo di Starbucks su scala mondiale, che ha portato l’azienda a valere oggi 77 miliardi di dollari, con oltre 21mila puti vendita in tutto il mondo.

John Kerry parlerà il giorno successivo, l’8 maggio, con un intervento sull’importanza del cambiamento climatico nel sistema alimentare e sulle sfide che il mondo è chiamato ad affrontare per assicurarsi un futuro sostenibile. Uno speech che segue quello dell’ex presidente Barack Obama, che partecipò a Seeds&Chips nel 2017. “Il Summit di quest’anno rappresenta un’opportunità per il Segretario Kerry di raggiungere un settore, quello del cibo – spiegano gli organizzatori – sempre più centrale in relazione alla sostenibilità e al futuro del Pianeta, come da lui già evidenziato durante il suo discorso nel settembre del 2015 in Expo.

“L’edizione di Seeds&Chips di quest’anno vedrà salire sul palco grandissimi personaggi internazionali e, come da nostra tradizione, tanti giovani – commenta Marco Gualtieri, presidente e fondatore di Seeds&Chips – Siamo dunque onorati di presentare ufficialmente Howard Schultz e John Kerry, in qualità di keynote speaker del Summit. L’anno scorso il Presidente Obama, con il suo grande carisma, ha indicato la strada da seguire per raggiungere gli obiettivi di sostenibilità legati al cibo, all’ambiente e al clima, portando il dibattito ad un livello elevato. E Seeds&Chips vuole continuare a percorrere questa strada – conclude – consapevole che tutti i messaggi, i nuovi modelli, le innovazioni e le opportunità legate al cibo devono essere declinati per raggiungere ogni angolo del Pianeta”.

Giornalista dal 2000, dopo la laurea in Filologia italiana e il biennio 1998-2000 all’Ifg di Urbino. Ho iniziato a Italia Radio (gruppo Espresso-La Repubblica). Poi a ilNuovo.it, tra i primi quotidiani online nati in Italia, e a seguire da caposervizio in un’agenzia di stampa romana. Dopo 10 anni da ufficio stampa istituzionale sono tornato a scrivere, prima su CorCom, nel 2013, e poi anche per le altre testate del gruppo Digital360. Mi muovo su tutti i campi dell’economia digitale, con un occhio di riguardo per cybersecurity, copyright-pirateria online e industria 4.0.

FacebookTwitterLinkedInWhatsApp

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


FacebookTwitterLinkedInWhatsApp

Questo sito utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all’uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi