Saporare si affida alla Blockchain di Mangrovia per la difesa del Made in Italy

La software house milanese specializzata in soluzioni blockchain affianca l’eCommerce di Saporare per certificare e valorizzare a livello globale i prodotti Made in Italy. Mediante un QR Code parlante, inserito in etichetta, sarà possibile visualizzare i punti salienti del processo produttivo con l’attestazione di documenti e lo storytelling delle fasi di lavorazione del prodotto [...]
  1. Home
  2. Made in Italy
  3. Saporare si affida alla Blockchain di Mangrovia per la difesa del Made in Italy

Per difendere e trasmettere i valori della cultura gastronomica italiana in tutto il mondo cercando di ridurre il fenomeno sempre più diffuso della contraffazione, Mangrovia Blockchain Solutions e Saporare Italian Food Boutique uniscono le forze per collaborare ad una piattaforma eCommerce che riunisce piccole imprese locali e diversi collaboratori in ogni Paese con la finalità di tracciare i prodotti fin dalle prime fasi della produzione e guidare i consumatori alla scoperta della tradizione, delle sfumature e degli impieghi di ciascun alimento. Da un lato, abbiamo una software house specializzata in tecnologia blockchain che offre servizi di consulenza, sviluppo e supporto. Dall’altro, una startup innovativa di Franceschi srl che tramite un’eCommerce agevola l’esportazione di prodotti food and beverage 100% italiani, provenienti da piccoli produttori.

Blockchain, QR Code e Web per certificare le eccellenze italiane

La componente innovativa è la blockchain che, grazie alle sue specifiche proprietà, garantisce trasparenza, immutabilità e sicurezza, rendendo efficiente, verificato e certo il tracciamento delle transazioni che avvengono lungo la filiera. Tutte le informazioni raccolte vengono poi elaborate associando all’etichetta un tag RFID e chip NFC o QR Code collegato ad un link descrittivo del lotto e allo storytelling del prodotto/produttore. Grazie a questo collegamento chiunque potrà visualizzare sul proprio device tutte le informazioni riferite all’alimento, accompagnate da uno storytelling accurato che valorizzerà la qualità e l’italianità dello stesso con un linguaggio semplice, moderno e accattivante. Tutto ciò è reso possibile da una web app sviluppata da Mangrovia per la parte software e un marchio proprietario di Saporare S|Trace track your business, dedicato al servizio di tracciabilità.

Pensati per il settore food ma che stanno riscuotendo un notevole interesse anche nel settore industriale. “L’eccellenza italiana dell’agrifood è costantemente sotto la minaccia della contraffazione. Grazie alle soluzioni tailor-made di Mangrovia Blockchain Solutions rendiamo accessibile l’innovazione portata dalla blockchain ad ogni azienda, indipendentemente dal settore, dalle dimensioni o dalla complessità dei processi, affinché la tecnologia possa diventare uno strumento fondamentale per proteggere ed accrescere il mercato del Made in Italy” dichiara Daniele Morisco, Managing Director di Mangrovia blockchain solutions.

Trust as-a-service e logistica green

WHITEPAPER
Come cambia il Retail tra ecommerce, piccoli rivenditori e la spinta al cashless
Acquisti/Procurement
Fashion

A breve, mediante la webapp S|Trace verranno registrati e certificati in blockchain, il polline e il miele DOP della Lunigiana, spesso oggetto di contraffazione e quindi, vittima di danni all’identità e alla reputazione dei marchi e di problemi legati alla sicurezza. Un problema, quello del falso Made in Italy agroalimentare che in tutto il mondo ha raggiunto oltre 100 miliardi di euro con un aumento record del 70% nel corso dell’ultimo decennio. Lo ha rivelato Coldiretti in occasione dell’introduzione delle norme sull’obbligo di indicare in etichetta l’origine di tutti gli alimenti (legge n.12 dell’11 febbraio 2019).

La piattaforma si rivolge prevalentemente al consumatore finale mediante distribuzione al dettaglio, ma comprende anche un’area dedicata ai clienti del settore Horeca in ottica B2B. L’area geografica di riferimento sarà inizialmente l’Europa, con successiva espansione a USA, Canada, Inghilterra, Giappone ed Emirati Arabi. Tratto distintivo dell’offerta è anche la logistica green: ogni cliente sarà libero di scegliere tra la spedizione “prime”, rapida ma più costosa e più impattante a livello ambientale, e la spedizione “slow”, più economica e socialmente ed ambientalmente sostenibile, oltre ad un packaging a basso impatto ambientale.

“Inefficienze, sprechi e contraffazione sono solo alcuni dei problemi che Mangrovia si offre di risolvere tramite l’implementazione della tecnologia distributed ledger (DLT). I settori di applicazione chiamati in causa sono molteplici e diversi tra loro: Energy, Supplychain, Fintech. La soluzione proposta con Saporare rappresenta una sorta di Trust-as-a-service per i partecipanti all’ecosistema” conclude Angelomario Moratti, Presidente Esecutivo di Mangrovia Blockchain Solutions.

 

FacebookTwitterLinkedInWhatsApp

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*